La svolta

Con un piccolo saltello
Mi libro in volo
Senza sforzo

Sorridendo.

Eppoi osservo
La mia piccola identità
Il mio piccolo mondo

Sorridendo

Eppoi mi innalzo altissima
Tanto che l’aria si fa rara
E le stelle vicine
Balzo sulla luna

Sorridendo

Poi mi siedo
Chiudo gli occhi
E faccio silenzio
E il respiro si fa lento

Sorridendo

E quando si è compiuto
Qualcosa che non ha parole
Qualcosa che è filato di una sostanza
Magica e impalpabile
Apro gli occhi e
Con infantile stupore

Mi sorprendo.

Annunci

1 Response to “La svolta”


  1. 1 ombreflessuose 2 12 2011 alle 1:24 pm

    Ti sei semplicemete abbandonata alle sfumature della vita.
    leggera e bella
    Mistral


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




dicembre: 2011
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

da dove leggete?

a

quello


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: