lo scrivo qui, perchè resti.

mi disgusta la violenza mediatica e la volgarità di tutti coloro che parlano con leggerezza, senza rendersi conto del peso delle parole, di un fatto doloroso e privato come quello Englaro. mi turba profondamente, penso si debba tenere un rispettoso silenzio.

pubblico qui, per sicurezza il mio desiderio che NON ci si accanisca farmacologicamente su di me. voglio avere il diritto di morire dignitosamente. altrettanto spero che i miei organi possano servire a far vivere meglio qualcuno che resta…

eppoi non voglio essere seppellita a milano, ma in un luogo da cui si veda un panorama ameno e tranquillo. tipo il cimitero nei tornanti verso varallo facendo la colma. e che non parlino al mio funerale persone che non mi conscano direttamente – tipo i pretiche apostrofano con  “la nostra cara sorella” illustri sconosciute…

credo nella vita. sono felice, ora. e questi pensieri li scrivo solo per custodirli… chissà se quando sarò centenaria qualcuno si premurerà di venirli a cercare…

a.

Annunci

0 Responses to “lo scrivo qui, perchè resti.”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




febbraio: 2009
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
232425262728  

da dove leggete?

a

quello


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: