ansia

È una sensazione fisica.

Il cuore batte forte, Ti sembra che sia imminente un pericolo che però non riesci ad identificare. La tristezza e la stanchezza si fondono. Quando meno te lo aspetti il volto si trasfigura senza un perchè e scoppi in lacrime. Gli angoli della bocca si piegano all’ingiù, Troppo piena di cose da fare. Mi sento soffocare. Mai all’altezza, in colpa verso il mondo. Solo non riesco a capire quali siano gli elementi che causano questo stato. So che probabilmente è dato dalla complessità della mia vita. Ma insieme all’ansia, c’è una sensazione di confusione, di nebbia nella testa. I nervi sono tesi e tendono a far tremare le mani. Ti senti come se all’improvviso ti dovesse attaccare una bestia feroce.

Non sono sola. Ho tante persone intorno che si prendono cura di me e mi vogliono bene. Eppure so che nessuno può togliermi questa sensazione. Mi sento proprio impotente. In balia del mio panico. Provo a riposarmi. Andare a letto prestissimo. Non penso che una bella dormita faccia passare tutto (anche il cancro- Enzo Iannacci) ma forse può qualcosa rispetto alla mia stanchezza. Ci provo. Un pezzettino per volta.

Annunci

2 Responses to “ansia”


  1. 1 papis 4 11 2008 alle 11:19 pm

    E pensare che attualmente a me sembri così pacata, equilibrata, maturata, …ata, …ata…

  2. 2 Luca 5 11 2008 alle 3:11 pm

    ho avuto questi stessi sintomi ieri notte 😦 saranno solo senzazioni legate al periodo magari…
    ora scappo.
    una serena giornata 🙂


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




novembre: 2008
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

da dove leggete?

a

quello


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: